Dopo anni di restauri, Noto ha ritrovato il suo Museo Civico Archeologico, allestito nei bassi del Complesso Monumentale del Santissimo Salvatore – Ex Monastero delle Benedettine, in pieno centro storico (Corso Vittorio Emanuele 124).
Dieci sale espositive dedicate al territorio di Noto, con centinaia di reperti che vanno dall’Età Preistorica a quella Medievale, tra manufatti e oggetti risalenti a decine di campagne di scavi realizzate tra Monte Finocchito e la Necropoli di Castelluccio, con l’epigrafe del Gymnasium recuperata a Noto Antica e i resti del santuario di Demetra e Kore dell’antica Eloro, la colonia Greca sul mare. Due piani da visitare e zero barriere architettoniche.

Orari di apertura: 10.00 – 13.00 / 16.00 – 19.00

TICKET:
INTERO INGRESSO SINGOLO € 7,00;
INGRESSO DUE ADULTI € 10,00;
GRUPPI (da 15 persone) € 4,00;
CITTADINI SOTTO I 18 ANNI € 3,50;



INGRESSO GRATUITO:
Cittadini sotto i 12 anni
Personale docente in qualità di accompagnatore
Guide Turistiche e Interpreti turistici
Giornalisti (Certificazione)
Disabili